13 / 14 / 15
settembre

PALERMO

Voglia di riscoprire, conoscere, difendere e valorizzare le mille bellezze della nostra terra, è quello che ci muove. E il festival sarà l’opportunità per immergersi in questa bellezza, ammirare le nostre produzioni artistiche e l’artigianato locale, partecipare a dibattiti, ridere, cantare e ballare.

Cos'è Canta e Cunta?

Il Canta e cunta festival è un progetto di promozione culturale e sociale avviato dall’associazione Si Resti Arrinesci, giunto alla quarta edizione.

Ideato nel marzo 2020, nel pieno della pandemia da Covid-19, ha esordito pubblicamente nell’agosto dello stesso anno, presso la Chiesa di Santa Maria dello Spasimo a Palermo grazie alla capacità dell’associazione di fare rete con altri soggetti sociali del mondo dell’associazionismo, della discografia, del teatro e dell’opera dei pupi. Per elencarne alcuni: Fondazione Ignazio Buttita, Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino, Arci Tavola Tonda, Bottega delle Percussioni, 800A Records, Tuma Record e tanti altri.

Il festival, ispirato a Rosa Balistreri, ribelle, cantautrice e cantastorie siciliana, nasce con l’obiettivo di fare tesoro del passato, della storia e della tradizione artistica e culturale siciliana, per contribuire alla costruzione di un presente e un futuro migliore per la nostra terra. In cui cultura, musica, formazione e arte non siano solo prodotti di un mercato che spinge tanti a emigrare, ma diventino al contrario valore collettivo, strumenti utili per costruire e radicare sapere critico e senso di comunità sul territorio, bagaglio comune che possa metterci nelle condizioni di scegliere liberamente se partire o restare in Sicilia.

organizza

in collaborazione con

sponsor

patrocinato da

Il Programma

INGRESSO LIBERO

Venerdì 25 Agosto

ore 17.30
Accoglienza e presentazione della quarta edizione del “Canta e Cunta Fest”.
Apertura ufficiale della campagna di tesseramento all’associazione Si Resti Arrinesci.

ore 18.00
Presentazione della Mappa dei Conflitti ambientali in Sicilia del Progetto REVERSE dell’Università degli Studi di Catania

Interverranno le redattrici del progetto Paola Imperatore, assegnista di ricerca all’Università di Pisa e Federica Frazzetta, assegnista di ricerca della Scuola Normale Superiore .

ore 20.00
Presentazione del Fumetto
«Sigonella. La guerra alle porte di casa»

testi di 
Antonio Mazzeo
Illustrazioni di Lelio Bonaccorso

Dialogo con l’autore Antonio Mazzeo
giornalista, attivista NoWar

dalle ore 22.00
Musica dal vivo con:
– Luglio1984
– Il Cuppari
– Dario Naccari
– Toti Poeta

Sabato 26 Agosto

ore 17.30
Laboratorio di scrittura creativa di comunità
a cura di Newbookclub

ore 20.00
Presentazione del libro
«La mia casa è un’isola.
La vita e la musica di Rosa Balistreri»
con l’autrice Stefania Aphel Barzini

ore 21:00
Proiezione del documentario
«Rosa. Il canto delle sirene»

di Isabella Ragonese,
prodotto da Sky Arte e realizzato da Quoiat Films.

dalle ore 22.00
Musica dal vivo con:
– Mavaria
– Curamunì
– Nadia Impalà
– Manutsa

Si Resti Arrinesci: una campagna per scegliere di restare

Si Resti Arrinesci è un modo diverso di pensare e agire. Nasce da chi ha deciso di rimanere in Sicilia.
Molti nostri coetanei, con l’obiettivo di “arrinesciri”, mossi da precarietà e voglia di fare esperienze, lasciano l’isola. Si Resti Arrinesci è fatta da ragazzi e ragazze che hanno deciso, provocatoriamente, di ribaltare il famoso detto siciliano Cu nesci arrinesci, convinti che ad essere messo in discussione debba essere il significato di arrinesciri, riuscire, realizzarsi.

Si Resti Arrinesci è un’associazione culturale costituita in seguito alla nascita dell’omonima campagna nel settembre 2019.

Con iniziative pubbliche, manifestazioni di piazza e la pubblicazione del nostro primo libro, abbiamo registrato l’adesione e la partecipazione di centinaia e centinaia di persone.

E poi c’è il Canta e Cunta Festival, ispirato a Rosa Balistreri, ribelle cantastorie siciliana.

Contatti

Si Resti Arrinesci

Come sostenere Si Resti Arrinesci

Come puoi Sostenerci

Siamo profondamente grati a coloro che scelgono di donare, e per dimostrare il nostro ringraziamento, abbiamo ideato un programma di ricompense in base all’importo donato. Ogni donazione, indipendentemente dall’importo, è preziosa per noi e va a sostenere la nostra missione, ma vogliamo rendere l’esperienza di donare ancora più speciale e gratificante per te!

Donazione libera con ricompensa

Dona e ricevi una ricompensa.

Iscriviti a
Si Resti Arrinesci

Richiedi la preiscrizione alla nostra associazione.

Parla di noi

Condividi l’evento con i tuoi amici.